lunedì 7 marzo 2011

Questione di priorità

In una fase di vita in cui gli stimoli si moltiplicano e le attività realizzabili sembrano esplodere, non è facile riuscire a gestire la propria sfera di interessi (professionali, culturali, di svago, ecc.). Chissà se esiste un programma, un sistema, una formula matematica in grado di stilare le priorità e di pianificare il proprio tempo?

Anche un po' preoccupata per questa ansia da Furio, l'assecondo e cerco su Google "pianificare tempo" e i risultati non sono pochi (973.000). La parola chiave però è Time management, i risultati di ricerca infatti si moltiplicano: diventano 536.000.000, di cui 6.880.000 su Google libri e 29.000.000 su Google blog (non sarà un caso che i blogger sembrano più interessati a questo argomento).

Il primo link tra i risultati mi rimanda ad una pagina molto interessante di Wikipedia dove apprendo che sono numerosi gli autori (di varia estrazione) ad avere dato il proprio contributo scientifico al tema. Si susseguono link a corsi online, manuali, video, software gratuiti e a pagamento, e un tentativo per una gestione social delle proprie cose da fare. Naturalmente resto colpita da Time Management Techniques for Bloggers dove si consiglia ai blogger intenzionati a migliorare la qualità del proprio tempo di scrivere sempre senza avere finestre aperte sul proprio pc (in primis facebook, twitter o email). Bene, il contrario di quello che faccio di solito.

Nessun commento: