mercoledì 17 marzo 2010

Internet è libertà. Anche per questo

Internet è libertà è il nome del Convegno a cui non sono potuta andare l'11 marzo scorso a Montecitorio. Tra i partecipanti l'attesissimo Lawrence Lessig.

Internet per me è libertà perché ti dà una seconda occasione, come visualizzare le diapositive di Lessig e parallelamente leggere la traduzione del suo intervento in italiano.

Mi sforzo di pensare a quando tutto questo non esisteva... mi sembra quasi impossibile. Ma soprattutto penso a quanto è tutto più semplice quando la fonte dell'informazione conosce la rete e non ne ha paura.


Nessun commento: