sabato 16 gennaio 2010

Quasi 5 anni di Internet Governance dal basso

Nel preparare un sondaggio on line sulle possibilità e sulle proposte di regolamentazione di internet scopro, grazie ad un illuminante articolo di Stefano Rodotà sul perché internet ha bisogno di una carta dei diritti, l'esistenza dell'Internet Governance Forum, un'organizzazione nata grazie al contributo delle Nazioni Unite con l'obiettivo di realizzare degli incontri annuali internazionali di confronto sullo sviluppo di internet nella legalità e nella sicurezza. Il primo Forum è stato realizzato nel 2006 ad Atene, il secondo nel 2007 a Rio de Janeiro, il terzo nel 2008 in India (Hyderabad), l'ultimo nel 2009 a Sharm El Sheikh, con una sessione dedicata all'impatto dei social network.
I Forum sono promossi secondo una piattaforma di discussione definita "multistakeholder", che vuole rimandare quindi ai diversi fruitori del web la necessità di definire e di programmare proposte di regolamentazione, ma anche per raccogliere problematiche o buone pratiche sull'uso quotidiano di internet. Le questioni emerse nel Forum vengono raccolte in un Report e presentate dal Sottosegretario generale per gli Affari economici e sociali dell'ONU al Segretario Generale delle Nazioni Unite che presenterà le sue raccomandazioni a riguardo all'Assemblea Generale.

Il prossimo Forum si terrà a Vilnius, in Lituania, dal 14 al 17 settembre 2010. Occasione in cui si discuterà anche sul prossimo mandato (di 5 anni) del Forum.

Nessun commento: